SOFTWARE DI ANALISI PREVISIONALE

Per l'analisi acustica previsionale
lo studio è dotato di diversi software per l'analisi tridimensionale.


Software Mithra 01dB per l’acustica ambientale

Interpolando i dati di input inseriti in un modello tridimensionale, crea una mappa basata sulla teoria del “Ray Tracyng”, ovvero l’emissione di raggi conici aventi ciascuno una certa porzione di energia, e, tenuto conto della riflessione dei raggi rispetto a superfici solide ed in funzione della distanza, elabora la quantità di energia che compete alla superficie interessata, ricavando una mappa di distribuzione energetica dei valori di SPL ovvero Sound Pressure Level.

Ogni raggio possiede una certa energia che viene persa durante le riflessioni o contribuisce, se in via diretta, alla formazione del livello sonoro al ricettore.

La tolleranza del sistema è compresa entro ±1.5 dB.

Software Cadna-A per l’acustica ambientale

Il software utilizza algoritmi di calcolo uguali a quelli descritti per Mithra. La definizione del modello si articola in 3 fasi:
1. Creazione del modello tridimensionale del contesto.
2. Caratterizzazione acustica del sito.
3. Individuazione dei punti di ricezione.
Il programma restituisce diversi tipi di rappresentazione dei risultati: mappe orizzontali e sezioni verticali delle curve isofoniche; tabelle riassuntive dei livelli puntuali di pressione sonora, sia globali che per bande di ottava.


Per il rumore da traffico veicolare, il metodo di calcolo utilizzato, è quello francese «NMPB-Routes-96 (SETRA-CERTU-LCPC-CSTB)», citato in «Arrêté du 5 mai 1995 relatif au bruit des infrastructures routières, Journal Officiel du 10 mai 1995, article 6» e nella norma francese «XPS 31-133».

Le caratteristiche salienti del NMPB sono:

  • La possibilità di modellizzare il traffico stradale con dettagli relativi al numero di corsie, numero di veicoli/h, velocità e caratteristiche dei veicoli, profilo trasversale delle strade;
  • La possibilità di tenere in considerazione le condizioni meteorologiche medie del sito in studio;



Software dB Trait 01dB

Viene utilizzato per la rielaborazione dei livelli misurati con alcuni dei nostri analizzatori fonometrici; realizza il “post –processing” del segnale acquisito nel tempo e in frequenza.



CATT Acoustic (Ph. D. Bengt-Inge Dalenbäck) per l’acustica architettonica

È un software di simulazione acustica basato sul metodo del ray tracing (ovvero l’emissione di energia sonora dalla singola sorgente lungo raggi di densità predefinita, secondo le leggi dell’acustica geometrica) e su una tecnica di simulazione originale denominata Randomized Tailed Cone-tracing (RTC). E’ possibile caratterizzare la direttività della sorgente, le proprietà di assorbimento acustico e diffusione sonora delle singole superfici che delimitano il locale in esame. Analizzando i singoli percorsi sonori, il software calcola la quantità di energia sonora che incide in ciascun punto in funzione del tempo, ricavando i parametri acustici caratteristici dell’ambiente (SPL, RT, EDT, D50, C80, LF, STI, RASTI), che possono essere rappresentati in forma grafica (mappe cromatiche) e tabellare.

Olive Tree Lab Terrain Per l’acustica ambientale e architettonica

<pE’ un software previsionale che può essere utilizzato per progettare barriere acustiche e per creare le mappe acustiche per progetti di scala medio-piccola. E’ stato sviluppato per soddisfare le esigenze di accuratezza e facilità di utilizzo. Utilizza un algoritmo originale volto a descrivere in modo accurato i fenomeni di riflessione e diffrazione dalla sorgente al ricettore in un ambiente tridimensionale rappresentativo. I risultati sono forniti in termini di livelli sonori in funzione della frequenza oppure in funzione dello spazio.